Gestione dell'allergia

Il primo e più importante passo nella gestione dell'allergia è la prevenzione degli allergeni. Prevenire l'esposizione agli allergeni è la chiave per gestire le allergie. Un professionista della salute può consigliare di evitare gli allergeni specifico per la tua situazione.

I farmaci sono efficaci nel controllo e nel trattamento delle malattie allergiche ma non curano l'allergia sottostante. Per lo più una combinazione di due approcci si tradurrà in un miglioramento significativo dei sintomi allergici.

  1. Ridurre il rischio di una reazione allergica evitando l'allergene, ove possibile.
  2. Trattamenti medici per ridurre i sintomi inclusi farmaci e immunoterapia.

La maggior parte delle reazioni allergiche sono lievi e non causano reazioni pericolose per la vita, sebbene possano essere molto fastidiose per il paziente. Un piccolo numero di persone può manifestare una grave reazione allergica chiamata anafilassi.

Quando non puoi evitare gli allergeni, ci sono molti farmaci che possono aiutare a controllare i sintomi dell'allergia. Decongestionanti e antistaminici sono i più comuni farmaci per l'allergia. Aiutano a ridurre naso chiuso, naso che cola, starnuti e prurito. Altri farmaci agiscono prevenendo il rilascio delle sostanze chimiche che causano reazioni allergiche. I corticosteroidi sono efficaci nel trattamento dell'infiammazione del naso. Questi trattamenti controllano i sintomi e le reazioni; non curano la condizione.