Scopri i fatti sull'asma grave, i suoi sintomi e come si differenzia da altri tipi di asma e le opzioni di trattamento disponibili.

Cos'è l'asma grave?

L'asma grave è un tipo di asma che non risponde bene ai trattamenti standard per l'asma. I sintomi, per definizione, sono più intensi dei normali sintomi asmatici e possono durare per periodi prolungati. Chi soffre di asma grave spesso trova i suoi sintomi persistenti e difficili da controllare.

L'asma grave può avere un impatto importante sulla vita quotidiana, sulle abitudini quotidiane, sul lavoro e sulla vita sociale, può colpire sia i bambini che gli adulti e può svilupparsi a qualsiasi età. Tuttavia, è molto meno comune di uno standard diagnosi di asma, che colpisce meno del 10% delle persone.

Sebbene possa essere difficile da affrontare e trovare la giusta combinazione di trattamento può richiedere tempo, può essere gestito in modo efficace. È importante che ti prenda cura di te stesso con attenzione assumendo i farmaci esattamente come prescritto, sottoponendoti a regolari revisioni dell'asma, comprendendo i fattori scatenanti dell'asma e comunicando con il tuo team sanitario, in modo che sappia quando e come regolare il tuo regime di farmaci.

Qual è la differenza tra asma grave e asma cronica?

Tutti tipi di asma, non importa se lieve, moderata o grave, sono condizioni croniche a lungo termine. L'asma cronico grave è classificato dal fatto che non risponde bene ai tipici trattamenti e farmaci per l'asma.

Cos'è l'asma bronchiale grave?

L'asma bronchiale grave è un altro termine per l'asma grave. Entrambi i termini si riferiscono alla malattia infiammatoria cronica delle vie aeree che è tipicamente caratterizzata da iperreattività bronchiale.

Sintomi di asma grave

I sintomi includono:

  • Tosse
  • Respiro sibilante
  • Respirazione difficoltosa
  • Fiato corto
  • Oppressione toracica
  • Dolore al petto
  • Attacchi di asma.

I sintomi possono essere imprevedibili e si verificano durante il giorno e la notte. Possono influenzare la vita quotidiana delle persone e la capacità di svolgere le normali attività. Se i sintomi dell'asma grave non sono controllati in modo efficace, possono essere molto debilitanti.

Sintomi di un grave attacco d'asma

Se improvvisamente si verifica un grave attacco d'asma, è possibile che si verifichino uno o più dei seguenti sintomi:

  • Una tinta bluastra sulle labbra, sul viso o sulle unghie
  • Sentire che è necessario alzarsi o sedersi per cercare di respirare più facilmente
  • Sensazione di confusione o agitazione
  • Non essere in grado di parlare per frasi intere
  • Sensazione di fiato molto corto e incapacità di inspirare o espirare completamente
  • Respirazione rapida
  • Sintomi che non migliorano dopo aver usato un inalatore di sollievo.

Con un attacco d'asma molto grave, i normali sintomi di respiro sibilante o tosse potrebbero non peggiorare. Questo perché le tue vie respiratorie possono essere così colpite da non riuscire a far entrare o uscire abbastanza aria dai polmoni per causare sibili o farti tossire.

È un'emergenza medica e dovresti recarti immediatamente in ospedale. Rispetto agli attacchi di asma lievi che possono durare solo pochi minuti, gli attacchi di asma gravi possono durare da ore a giorni e possono essere pericolosi per la vita se non trattati.

Strumenti di valutazione

Strumento di valutazione della gravità dell'asma

Rimodellamento delle vie aeree

Un potenziale effetto a lungo termine dell'asma grave, e particolarmente scarsamente controllato, è una condizione chiamata rimodellamento delle vie aeree.

Se hai avuto frequenti attacchi di asma grave o molti sintomi di asma che non sei stato in grado di controllare, le tue vie aeree diventeranno più spesse, più infiammate e sfregiate nel tempo. Ciò significa che le vie aeree si restringono, rendendo più difficile respirare, il che a sua volta peggiora i sintomi.

Questo è uno dei motivi per cui è importante gestire l'asma in modo efficace, non importa quanto possa sembrare laborioso con l'asma grave. Con una buona gestione, è possibile ridurre il rischio di rimodellamento delle vie aeree.

Trattamento dell'asma grave

Non esiste un singolo trattamento o farmaci soluzione. Ognuno è influenzato in modo diverso e ciò che funziona bene per una persona potrebbe non avere effetto su un'altra. Gli stessi farmaci possono essere prescritti a chi soffre di asma più lieve, ma a una dose molto più alta.

Il trattamento dell'asma grave si concentra sul tentativo di controllare i sintomi. Ti verranno prescritti farmaci e trattamenti per gestire l'infiammazione delle vie aeree e prevenire danni ai polmoni. Ti verrà inoltre consigliato di ridurre il più possibile il rischio di entrare in contatto con i fattori scatenanti dell'asma, poiché ciò ridurrà il rischio di avere un grave attacco d'asma.

Come punto di partenza, a tutti coloro che soffrono di asma viene prescritto:

  • Un inalatore di sollievo - solitamente blu, questo inalatore viene utilizzato per fornire sollievo quando ne hai bisogno e deve essere portato con te in ogni momento.
  • Un inalatore di prevenzione, spesso marrone, contiene corticosteroidi che aiutano a ridurre il gonfiore e l'infiammazione delle vie aeree. Deve essere assunto ogni giorno, come prescritto dal medico.

Se ti viene diagnosticata un'asma grave, dovresti parlare con il tuo medico di un rinvio a una clinica specialistica. Mentre alcuni ambulatori di cure primarie hanno infermieri dedicati all'asma che possono offrire supporto specialistico.

Farmaci aggiuntivi per l'asma grave

Oltre a un inalatore di sollievo e di prevenzione, agli asmatici gravi possono essere prescritti altri trattamenti. Potrebbe essere necessario provare diverse opzioni prima che il tuo medico possa trovare la scelta giusta per le tue esigenze.

Oltre agli inalatori, le opzioni di trattamento includono:

  • Broncodilatatori a lunga durata d'azione (LBA): possono essere aggiunti a un inalatore di prevenzione e aiutano a mantenere aperte le vie aeree per almeno 12 ore.
  • Antagonisti del recettore dei leucotrieni (LTRA): una compressa non steroidea che aiuta a calmare le vie aeree infiammate, bloccare gli effetti dei leucotrieni (molecole infiammatorie) e aiutare con le allergie.
  • Antagonisti dei recettori muscarinici a lunga durata d'azione (LAMA) - una forma di broncodilatatore a lunga durata d'azione che può funzionare per 12-24 ore.
  • Beta-agonisti a lunga durata d'azione (LABA) - un'altra forma di broncodilatatore a lunga durata d'azione che viene utilizzato per rilassare i muscoli delle vie aeree.
  • Teofillina a rilascio lento: una compressa non steroidea che aiuta a rilassare i muscoli lisci delle vie aeree, consentendo all'aria di fluire più facilmente.
  • Beta 2-agonisti a breve durata d'azione: una forma di farmaco a rapido sollievo che può essere utilizzato quando si verificano i sintomi dell'asma.
  • Steroidi giornalieri: sono prescritti in compresse o in forma liquida e sono un tipo di medicinale antinfiammatorio. Agiscono aiutando a ridurre la sensibilità delle vie aeree.
  • Anticorpi monoclonali (chiamati anche mAbs o biologici) - una nuova forma di farmaco per l'asma grave non controllato. Agiscono bloccando l'attività delle sostanze chimiche del sistema immunitario che innescano l'infiammazione delle vie aeree.

In alcuni casi, potrebbe essere raccomandata la termoplastica bronchiale. Questa è una forma di procedura chirurgica in cui un tubo flessibile viene passato nelle vie aeree nei polmoni per fornire una forma specialistica di trattamento termico. Di solito è un trattamento diurno con un anestetico locale, ma può comportare la necessità di diverse sessioni.

Dovresti anche vaccinarti contro l'influenza ogni anno all'inizio della stagione influenzale. L'influenza colpisce il sistema respiratorio e può durare fino a due settimane, il che significa che può essere pericolosa per la vita di chi soffre di asma grave. È importante optare per l'iniezione, non uno spray nasale, che potrebbe scatenare i sintomi dell'asma.

Cambiamenti nello stile di vita per aiutare l'asma grave

Oltre ai farmaci, ci sono cambiamenti nello stile di vita che puoi apportare che possono aiutare.

  • Mantieni un peso sano e fai esercizio fisico. Se stai assumendo alte dosi a lungo termine di corticosteroidi orali, possono aumentare l'appetito e causare aumento di peso. Può essere difficile gestire il tuo peso con l'asma grave, poiché i tuoi sintomi possono rendere più difficile l'esercizio e potresti mancare di energia e motivazione se non ti senti bene. Ma anche apportando piccole modifiche alla dieta e ai livelli di attività, puoi fare la differenza.
  • Smettere di fumare. Sigarette è un importante fattore di rischio per gli attacchi di asma, oltre ad essere associato a numerosi altri problemi di salute. Se fumi e soffri di asma, dovresti provare a smettere. Chiedi aiuto al tuo medico, infermiere o un gruppo per smettere di fumare per aiutare a fare il cambiamento.
  • Fai esercizi di respirazione. Praticare regolarmente esercizi di respirazione possono essere utili in quanto aiutano a migliorare la capacità polmonare, la forza e la salute. Esistono vari metodi adatti agli asmatici, alcuni dei quali sono insegnati da esperti o fisioterapisti, e sono facili da apprendere e praticare a casa.
  • Riduci i livelli di stress. Per ridurre lo stress, che può essere un fattore scatenante per l'asma, integrare lo yoga, la meditazione o la pratica della consapevolezza nel tuo stile di vita può essere utile.

Prima di apportare modifiche allo stile di vita, è una buona idea discuterne prima con il medico o l'infermiere per l'asma. Ciò consentirà loro di segnalare ulteriore supporto e consigliare eventuali modifiche per soddisfare le vostre esigenze specifiche. I tuoi amici, la tua famiglia e il tuo datore di lavoro possono anche fungere da sostenitori, aiutandoti a modificare la tua vita domestica e lavorativa.

Utili strumenti di trattamento

Prevenzione e gestione dell'asma grave

Oltre a prendere i farmaci come prescritto, il modo migliore per ridurre il rischio di gravi attacchi di asma e peggioramento dei sintomi è evitare il più possibile i trigger.

Nell'ambito del piano di gestione dell'asma, è importante monitorare i sintomi dell'asma grave. È utile tenere una registrazione scritta dei sintomi, del momento in cui si verificano e di eventuali fattori scatenanti che potrebbero essere coinvolti. Ad esempio, i tuoi sintomi potrebbero essere innescati da fattori ambientali, come il polline stagionale. Per le donne, un cambiamento nei livelli ormonali può peggiorare le cose.

Individuando i modelli puoi imparare ad agire prima che i sintomi peggiorino. Un record può anche fungere da forma di incoraggiamento, evidenziando come le cose sono migliorate nel tempo. È anche molto utile essere in grado di mostrare il tuo infermiere o il tuo medico per l'asma agli appuntamenti.

Ulteriori informazioni: webinar e moduli di apprendimento

Fornito dall'organizzazione membro GAAPP Rete per allergie e asma.

 

  • "Senza fiato, la storia della vita con asma grave" guarda il documentario completo e scopri di più qui.
  • "Una Carta per migliorare l'assistenza ai pazienti con asma grave" può essere letto qui.