Cos'è un'allergia agli animali domestici?

Le persone con allergie agli animali domestici hanno un sistema immunitario ipersensibile. Possono reagire alle proteine ​​innocue presenti nel pelo di un animale domestico, nelle scaglie di pelle, nella saliva e nelle urine. Ciò può causare una reazione allergica o aggravare i sintomi dell'asma in alcune persone. Puoi trovare allergeni per animali domestici ovunque in casa. Gli allergeni degli animali domestici sono anche nelle case e in altri luoghi che non hanno mai ospitato animali domestici. Questo perché le persone possono trasportare allergeni per animali domestici sui loro vestiti. Gli allergeni non perderanno la loro forza per molto tempo. Gli allergeni si attaccano a pareti, mobili, vestiti e altre superfici. Gli allergeni possono rimanere a livelli elevati per diversi mesi. I peli di animali domestici non sono un allergene. Può raccogliere peli, urina e saliva. Può anche trasportare altri allergeni come polvere e polline.

GAAPP_Allergia agli animali domestici

Sintomi di un'allergia agli animali domestici

I sintomi di allergia agli animali domestici compaiono durante o subito dopo l'esposizione all'animale. I sintomi possono persistere a lungo dopo che l'animale se ne è andato, perché il pelo rimane nell'aria, sui mobili o sui vestiti.

  • starnuti
  • naso che cola
  • Prurito, lacrimazione agli occhi
  • Congestione
  • Tosse, senso di costrizione toracica, mancanza di respiro e respiro sibilante

Il contatto con un animale domestico può anche innescare sintomi di allergia cutanea (prurito alla pelle o macchie rosse in rilievo). Gli animali domestici possono anche provocare sintomi di asma, causando respiro sibilante, difficoltà respiratorie o senso di costrizione toracica.

Diagnosi

I test allergologici mostreranno se c'è una sensibilizzazione allergica all'animale. Il tuo medico può utilizzare un file esame del sangue o test cutaneo per aiutare nella diagnosi. La storia medica, i sintomi, l'esame obiettivo ei risultati del test aiuteranno il medico a trovare la diagnosi giusta.

Se sospetti di essere allergico ai gatti, consulta un allergologo per una diagnosi e un trattamento adeguati.

Trattamento

L'evitamento è il modo migliore per gestire un'allergia ai gatti. Evita il contatto con cani o gatti o nelle aree in cui vivono. Tieni gli animali fuori dalla tua casa. Se hai un gatto e sei allergico ai gatti, considera di allontanarlo da casa. Se possibile, cerca di evitare di visitare le case con animali a cui sei allergico.

I sintomi nasali vengono spesso trattati con spray nasali a base di corticosteroidi o antistaminici orali. I sintomi oculari possono essere trattati con colliri. I sintomi dell'asma possono essere trattati con corticosteroidi inalatori e / o broncodilatatori per prevenire o alleviare i sintomi respiratori. L'immunoterapia può essere un trattamento efficace, costruendo tolleranza contro gli allergeni degli animali domestici.

Se la tua famiglia vuole un gatto anche se qualcuno in casa è allergico, pensa ad altre opzioni. Scegli animali domestici che non hanno pelo o piume. Pesce, serpenti o tartarughe sono alcune scelte.

Se hai un gatto ma non vuoi trovargli una nuova casa, ecco alcuni suggerimenti e trucchi che possono aiutarti:

  • Cerca di non abbracciare e baciare gli animali domestici se sei allergico a loro.
  • Tieni l'animale fuori dalla tua camera da letto e limitalo a poche stanze, ma tieni presente che questo non limiterà gli allergeni a quella stanza.
  • Chiedi a qualcuno che non soffre di allergie di spazzolare regolarmente l'animale. Fuori, non al chiuso.
  • Utilizzo di un aspirapolvere ad alta efficienza con doppio o micro sacco filtrante per ridurre la quantità di allergeni presenti nella moquette che rifluiscono nell'aria della stanza.
  • Rimuovi moquette e tappetini, che possono intrappolare i peli di animali domestici e altri allergeni.
  • Prova a fare il bagno al tuo gatto regolarmente una volta alla settimana. Può ridurre l'allergene del gatto disperso nell'aria, ma è un compito molto difficile sia per te che per il gatto.

L'allergia agli animali domestici può essere un problema sociale che rende difficile visitare amici e parenti che hanno cani e gatti o cavalli e altri animali. Ciò può essere particolarmente problematico per i bambini che non possono partecipare alle attività a casa degli amici. Il tuo allergologo può aiutarti a determinare quale trattamento sarebbe migliore per trattare l'allergia al tuo animale domestico e dare consigli sul possibile uso di farmaci prima delle esposizioni sociali e misure specifiche da adottare dopo l'esposizione.