Asma e fumo

Sappiamo tutti che il fumo fa male alla salute e danneggia i polmoni, mentre studi hanno dimostrato che l'abitudine può peggiorare l'asma.

Alcuni fumatori si sono rivolti alle sigarette elettroniche per aiutarli a smettere, ma ora c'è un crescente corpo di ricerca che l'uso di sigarette elettroniche (noto come svapo) è anche dannoso per la salute dei polmoni.

Sebbene non ci siano prove conclusive che il fumo o lo svapo causino direttamente l'asma, sembra che entrambi possano peggiorare l'asma, aumentando il rischio di attacchi più gravi e uno scarso controllo della condizione.

Vaping e asma

Le sigarette elettroniche utilizzano un dispositivo alimentato a batteria per riscaldare una soluzione contenente nicotina, aromi e altre sostanze che si inala come vapore o aerosol, anziché fumo. Sono considerati meno dannosi del fumo di sigaretta perché non contengono le centinaia di sostanze chimiche nocive che si trovano nel fumo di sigaretta.

Tuttavia, lo svapo è una tecnologia relativamente nuova e gli scienziati stanno ancora studiando quanto sia sicuro per la nostra salute. Altri studi stanno iniziando a dimostrare che lo svapo può aumentare l'infiammazione delle vie aeree e causare difficoltà respiratorie che possono intensificare i sintomi dell'asma e scatenare attacchi di asma.

Uno studio dell'Università della California ha scoperto che lo svapo aumenta il rischio di malattie polmonari croniche, inclusa l'asma. Secondo il ricerca, i consumatori di sigarette elettroniche avevano circa il 30% di probabilità in più di sviluppare una malattia polmonare cronica, mentre i fumatori di tabacco aumentavano il rischio del 160%.

Altri Stati Uniti ricerca ha scoperto che gli studenti delle scuole superiori che svapavano avevano un rischio maggiore di attacchi di asma e avevano maggiori probabilità di perdere la scuola a causa di gravi sintomi di asma.

In che modo lo svapo scatena i sintomi dell'asma

I motivi per cui lo svapo innesca i sintomi dell'asma includono:

  • Le principali sostanze chimiche nelle sigarette elettroniche, come il glicole propilenico e la glicerina vegetale, sono state collegate a un aumento della tosse, secrezioni di muco, senso di costrizione toracica e ridotta funzionalità polmonare, che possono peggiorare l'asma.
  • Lo svapo può irritare le vie respiratorie dei polmoni, rendendo più probabili gli attacchi d'asma.
  • Ricerca ha collegato alcuni additivi aromatizzati nelle sigarette elettroniche a causare danni alle cellule delle vie aeree che peggiorano l'asma.
  • Uno completo studio degli oltre 19,000 utenti di sigarette elettroniche ha riscontrato che gli effetti collaterali comuni includevano tosse e gola secca, che potrebbero peggiorare l'asma.
  • Lo svapo può aiutare i batteri che causano la polmonite ad attaccarsi alle cellule che rivestono le vie aeree, causando ulteriori danni ai polmoni. Le persone con asma potrebbero essere vulnerabili a questo.
  • Lo svapo potrebbe compromettere la capacità del polmone di combattere le infezioni, aumentando il rischio di attacchi di asma più gravi.

Lo svapo di seconda mano influisce sull'asma?

Lo svapo di seconda mano - respirare il vapore di qualcuno che usa le sigarette elettroniche - può anche avere effetti dannosi per le persone con asma.

A studio pubblicato nel 2019, ad esempio, ha rilevato che gli adolescenti con asma che erano stati esposti al vapore di sigaretta elettronica di seconda mano avevano il 27% di probabilità in più di riferire di aver avuto un attacco d'asma nell'anno precedente, rispetto a quelli che non erano stati esposti.

Fumo e asma

Il fumo danneggia i polmoni, quindi è particolarmente rischioso fumare se si soffre di asma. Ci sono più di 7,000 sostanze chimiche nel fumo di tabacco e almeno 250 sono note per essere dannose. Quando inalate il fumo di sigaretta, queste sostanze nocive irritano e danneggiano le vie respiratorie, rendendovi più inclini a una riacutizzazione dell'asma.

Il fumo può provocare il cancro?

Non ci sono prove che suggeriscano che il fumo causi direttamente l'asma. Tuttavia, ci sono ricerche e prove aneddotiche per dimostrare che l'abitudine al fumo peggiora l'asma. Ecco alcuni dei modi in cui può aggravare l'asma:

  • Il fumo innesca la produzione di muco nei polmoni, che porta alla tosse.
  • Le sostanze chimiche nel fumo di tabacco danneggiano il tessuto polmonare.
  • Le particelle nel fumo di tabacco irritano e si depositano nel rivestimento delle vie aeree, facendole gonfiare e restringersi. Questo porta a respiro sibilante e senso di costrizione toracica.
  • Il fumo di tabacco danneggia minuscole strutture simili a capelli nelle vie aeree chiamate ciglia, che spazzano via polvere e muco dalle vie aeree. Ciò significa che polvere e muco si accumulano nelle vie aeree, aggravando l'asma.
  • Il danno polmonare causato dal fumo rende l'asma meno reattivo ai farmaci.

Il fumo passivo influisce sull'asma?

Anche se non fumi, l'esposizione al fumo passivo può peggiorare la tua asma. Il fumo passivo è una miscela di fumo emesso da una sigaretta accesa e fumo esalato dal fumatore.

Inspirare irriterà i polmoni, provocando tosse, muco in eccesso, fastidio al torace e rischio di attacchi d'asma. Non esiste un livello di esposizione al fumo passivo privo di rischi e anche una piccola quantità di esposizione può essere dannosa per la salute respiratoria.

Puoi evitare il fumo passivo:

  • Non permettere alle persone di fumare in casa o in auto, chiedi loro gentilmente di uscire.
  • Chiedi cortesemente alle persone di non fumare intorno a te. Se necessario, spiega che hai l'asma e l'esposizione al fumo di sigaretta peggiora i tuoi sintomi.

Il fumo danneggia mio figlio?

I bambini che vivono con un fumatore e respirano fumo passivo hanno maggiori probabilità di sviluppare l'asma e avere attacchi più frequenti e gravi. Questo perché i polmoni dei bambini non hanno finito di crescere e hanno vie aeree, polmoni e sistema immunitario meno sviluppati. L'esposizione al fumo passivo può irritare i polmoni di un bambino, facendoli produrre più muco ed essere più inclini alle infezioni che peggiorano i sintomi dell'asma.

A studio dell'Università di Cincinnati ha anche scoperto che gli adolescenti non fumatori che vivevano con un fumatore avevano maggiori probabilità di essere a corto di fiato. Erano anche più inclini al respiro sibilante durante o dopo l'esercizio fisico e avevano la tosse di notte.

Il fumo può danneggiare il mio bambino non ancora nato?

C'è una ricchezza di prova per dimostrare che il fumo durante la gravidanza è dannoso per il nascituro della madre. Quando una madre fuma, espone il suo bambino non ancora nato alle sostanze chimiche nocive nel fumo di sigaretta attraverso il flusso sanguigno.

I bambini nati da madri che hanno fumato durante la gravidanza hanno una funzione polmonare scarsa o ritardata e un rischio significativamente più elevato di sviluppare l'asma. Ricerca mostra anche che fumare durante la gravidanza aumenta il rischio di parto prematuro e basso peso alla nascita.

Aiuta a smettere di fumare e svapare

Se hai l'asma, smettere di fumare può avere un impatto significativamente positivo sui tuoi sintomi e sulla salute generale. A causa della natura avvincente della nicotina che si trova nel tabacco e nei prodotti da svapo, può essere difficile smettere senza supporto.

Suggerimenti per tagliare sigarette e sigarette elettroniche:

  • Chiedi al tuo medico di indirizzarti al tuo servizio locale per smettere di fumare per consigli e supporto su come smettere di fumare.
  • Prova i sostituti della nicotina per aiutarti a controllare le voglie: questi includono cerotti, gomme da masticare, pastiglie e spray nasali e per la bocca.
  • Prova i servizi o le app online per mantenerti motivato e scopri come controllare la tua dipendenza.
  • Il tuo medico potrebbe prescriverti medicinali per smettere di fumare per aiutarti a gestire le tue voglie.
  • Se fumi abitualmente dopo aver mangiato o bevuto, cambia la tua routine dopo queste situazioni.
  • Fai un elenco dei motivi per cui stai smettendo e fai riferimento a questo quando hai voglia.
  • Dì alla tua famiglia e ai tuoi amici che stai smettendo di ricevere il loro supporto.
  • Rimuovi tutte le sigarette, le sigarette elettroniche e i prodotti per il fumo da casa, dalla borsa e dall'auto.
  • Prepara un piano per smettere: fissa una data e rispettala.