SAPEVATE CHE ESISTONO DIVERSI TIPI DI ASMA?

Se il tuo trattamento per l'asma non funziona per te, potrebbe essere perché hai un diverso tipo di asma.

Di seguito troverai gli strumenti per avviare una conversazione con il tuo medico sull'asma. Il tuo medico potrebbe aiutarti a gestire meglio la tua condizione e vivere la tua vita senza che l'asma ti definisca.

TI AIUTA A DEFINIRE LA TUA ASMA

Sviluppato da un team internazionale di pazienti, gruppi di difesa ed esperti come parte di un'iniziativa guidata da GAAPP, questa nuova lista di controllo può aiutarti a individuare i segnali di cui hai bisogno per avere una conversazione con il tuo medico sull'asma. Se uno qualsiasi dei segni "chiari" (rossi) si applica a te, dovresti consultare il tuo medico che potrebbe indirizzarti a uno specialista. Uno specialista sarà in grado di verificare se hai un diverso tipo di asma e darti consigli su cosa fare dopo. Se alcuni dei segni "preoccupanti" (giallo) si applicano a te, o sei preoccupato per l'impatto dell'asma sulla tua vita, parla con il tuo medico durante il tuo prossimo appuntamento o la revisione dell'asma.

Per utilizzare questo elenco di controllo interattivo, seleziona semplicemente la casella per qualsiasi segno che ti riguarda e quindi scarica la tua copia personale di seguito.

SEGNI CHIARI

  • Visito regolarmente i servizi di emergenza o sono rimasto in ospedale
  • Sono spesso assente dal lavoro o dalla scuola a causa dell'asma
  • Spesso mi sento come se niente funzionasse per alleviare i miei sintomi
  • Spesso sento che l'asma controlla la mia vita
  • Ho paura di morire di asma
  • La mia malattia è imprevedibile con attacchi d'asma regolari (riacutizzazioni)
  • Ho sintomi che non scompaiono mai
  • Ho avuto due o più serie di compresse di steroidi in 12 mesi
  • Uso il mio farmaco di soccorso / salvataggio più di due volte a settimana anche se prendo gli inalatori e le compresse del controller
  • Uso regolarmente i nebulizzatori per alleviare i miei sintomi

SEGNI RIGUARDANTI

  • Non posso fare le cose che voglio fare, come l'esercizio fisico o le faccende domestiche
  • Spesso ho bisogno dell'aiuto di qualcuno per svolgere le mie attività quotidiane, come cucinare o fare il bucato
  • L'asma mette a dura prova le mie relazioni
  • Sono spesso costretto a fare cambiamenti indesiderati nella mia vita quotidiana
  • Spesso mi sento depresso o ansioso a causa dell'asma
  • Spesso mi sento isolato e solo
  • Spesso mi sento come se avessi un peso pesante che mi preme sul petto
  • La mia tosse spesso interferisce con le mie normali attività
  • I miei sintomi spesso mi tengono sveglio la notte
  • Non posso salire le scale senza restare senza fiato
  • Mi dimentico di prendere gli inalatori del mio controller
  • Ho paura degli effetti collaterali dei miei farmaci per l'asma

SCARICA LA TUA CHECKLIST

Per aiutarti ad avviare una conversazione con il tuo medico, prova a scaricare questo elenco di controllo da portare con te all'appuntamento.

SUPPORTO E CONSIGLI PER L'ASMA

Abbiamo chiesto alla comunità dell'asma grave di condividere le proprie esperienze con la condizione in modo da poter creare una guida per aiutare gli altri. La guida raccoglie i loro pensieri, sentimenti, consigli pratici e consigli, insieme ad articoli di specialisti dell'asma grave.

VIVI LA VITA SENZA LIMITI

Non soffrire in silenzio: se il tuo trattamento per l'asma non funziona per te, potrebbe essere perché hai un diverso tipo di condizione. Parlare semplicemente con il tuo medico potrebbe darti la possibilità di rimettere in sesto la tua vita.

Sviluppato da un team internazionale di pazienti, gruppi di difesa e esperti di asma come parte di un'iniziativa guidata da GAAPP, questa nuova lista di controllo può aiutarti a individuare i segnali di cui hai bisogno per avere una conversazione con il tuo medico sull'asma.

Define Your Asthma è guidato e coordinato da Global Allergy and Airways Patient Platform (GAAPP) in collaborazione con le organizzazioni associate. La campagna è supportata da GSK, tramite il supporto di un'agenzia di comunicazione indipendente e una borsa di studio per l'istruzione.

Torna all'inizio