Diagnosi di broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO)

BPCO è un termine generico per un gruppo di malattie polmonari che causano il restringimento delle vie aeree, quindi coloro che ne sono affetti hanno difficoltà a respirare l'aria dai polmoni. Non esiste una cura per la BPCO, ma può essere trattata in modo che i sintomi possano essere gestiti. Importante è la diagnosi della BPCO.

In tutto il mondo, circa 300 milioni di persone hanno la BPCO. In Europa, circa il 5-10% delle persone soffre di questa condizione e nel Regno Unito viene diagnosticata a circa 1.2 milioni di persone, anche se si stima che altri 1.8 milioni di persone potrebbero non essere consapevoli di vivere con la BPCO. Ciò è in parte dovuto al fatto che la BPCO si sviluppa lentamente nel corso degli anni, quindi molte persone iniziano a riconoscere i loro sintomi solo dopo i 50 anni.

Si stima che circa il 70% dei casi di BPCO rimanga non diagnosticato, a livello globale. Allo stesso tempo, tuttavia, si ritiene che da tre a sei persone su 10 sia stata diagnosticata erroneamente la BPCO.

Condizioni associate alla BPCO

La bronchite cronica e l'enfisema sono comunemente associati alla malattia e possono portare alla BPCO. La bronchite provoca l'irritazione e l'infiammazione delle vie aeree e induce le persone a produrre più muco (chiamato anche espettorato o catarro) di quanto farebbero normalmente. L'enfisema si verifica quando le sacche d'aria nei polmoni sono danneggiate, indebolite o rotte. Questo può creare spazi aerei più ampi e influire sulla quantità di ossigeno che raggiunge il flusso sanguigno.

Quando dovrei vedere il mio medico?

I primi segni di BPCO sono:

  • Aumento della mancanza di respiro
  • Una tosse grassa che produce catarro e non andrà via
  • Respiro sibilante
  • Frequenti infezioni al torace.

I tuoi sintomi potrebbero peggiorare per un breve periodo (chiamato riacutizzazione), in particolare in inverno.

Se riscontri questi sintomi in modo persistente, soprattutto se hai più di 35 anni e fumi o fumi abituato, consulta il tuo medico di famiglia per un consiglio medico. 

Come viene diagnosticata la BPCO?

La BPCO viene spesso diagnosticata in modo errato in quanto vi sono altre condizioni e malattie con sintomi simili, come bronchiectasie e asma.

Il tuo medico ti chiederà quali sono i tuoi sintomi e come influenzano la tua vita quotidiana:

  • affanno - è persistente, è peggiorata nel tempo, è peggio se ti alleni, di notte o in altri momenti?
  • Tosse - va e viene, produce catarro, anche tu sibili?
  • Infezioni toraciche - quanto spesso li ricevi?
  • Storia familiare / infanzia - qualcuno dei tuoi parenti stretti ha problemi respiratori, com'era la tua salute da neonato?
  • Fattori di rischio o esposizioni - sei un fumatore o un ex fumatore, il tuo lavoro o la tua vita familiare ti mettono a contatto con l'inquinamento atmosferico (es. Polveri, vapori, fumi, gas, prodotti chimici, fumo della cucina casalinga o combustibili per riscaldamento)?
  • Altri sintomi - hai avuto perdita di peso, gonfiore alle caviglie, affaticamento, dolore al petto o tosse con sangue? Questi sono meno comuni, specialmente nella BPCO lieve, e potrebbero indicare una diagnosi diversa.

Ascolteranno anche il tuo petto con uno stetoscopio, terranno conto della tua età e calcoleranno il tuo indice di massa corporea (BMI) dalla tua altezza e dal tuo peso. Se il medico sospetta che tu abbia la BPCO, avrai bisogno di alcuni test per confermare la diagnosi ed escludere altre possibili cause.

Di quali test o indagini avrò bisogno?

Spirometria

Questo è un semplice test della respirazione che misura il funzionamento dei tuoi polmoni. Ti verrà chiesto di soffiare con forza in una macchina chiamata spirometro che misura il volume totale di aria che puoi espirare in una volta sola, e anche la velocità con cui puoi svuotare i polmoni d'aria. Il volume espiratorio forzato in 1 secondo (FEV1) misurerà la quantità di aria espulsa dai polmoni e lo utilizzerà per determinare i risultati.

Se hai la BPCO, il tuo medico sarà generalmente in grado di diagnosticare la malattia valutando i tuoi segni e sintomi insieme ai risultati della spirometria. Le persone con BPCO hanno ostruito le vie aeree, quindi hanno un FEV1 ridotto. I medici classificano la BPCO in quattro fasi: Lieve, Moderata, Grave e Molto grave, a seconda di quanto è ridotto il punteggio della spirometria FEV1 per la tua età.

Se raggiungi l'80% del tuo valore FEV1 previsto, questo cadrà in una BPCO lieve, tra il 50-79% sarebbe considerato moderato, tra il 30-49% sarebbe grave e meno del 30% sarebbe molto grave.

Radiografia del torace

Una radiografia del torace non diagnostica la BPCO, ma può rivelare altri problemi polmonari che hanno sintomi simili, come un'infezione al torace o un cancro ai polmoni.

Esami del sangue

Questi possono essere necessari per escludere una carenza di ferro (anemia), un'elevata concentrazione di globuli rossi (policitemia) e una rara malattia genetica chiamata deficit di alfa-1-antitripsina.

Test addizionali

Occasionalmente sono necessari ulteriori test:

  • Cultura dell'espettorato - per cercare l'infezione
  • Monitoraggio del flusso di picco - per escludere l'asma
  • Elettrocardiografia e peptidi natriuretici sierici o ecocardiografia - per controllare il tuo cuore
  • Scansione TC del torace - per cercare altre condizioni polmonari come bronchiectasie, fibrosi o cancro ai polmoni
  • Pulsossimetria: misura il livello di ossigeno nel sangue
  • Fattore di trasferimento per monossido di carbonio
  • Test di reversibilità spirometrico - se la diagnosi è ancora incerta.

 

FONTI

NHS 2019. Panoramica. Broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO).  https://www.nhs.uk/conditions/chronic-obstructive-pulmonary-disease-copd/

NHS 2019. Bronchite. https://www.nhs.uk/conditions/bronchitis/

Mayo Clinic 2017. Enfisema. Sintomi e cause. https://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/emphysema/symptoms-causes/syc-20355555 

Don D. Sin. La BPCO dovrebbe significare "malattia polmonare ostruttiva correlata alla comorbidità"? European Respiratory Journal 2015 46: 901-902 https://erj.ersjournals.com/content/46/4/901#:~:text=The%20burden%20of%20chronic%20obstructive,people%20each%20year%20%5B1%5D

Mayo Clinic 2020. Diagnosi e trattamento. https://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/copd/diagnosis-treatment/drc-20353685#:~:text=During%20the%20most%20common%20test,walk%20test%2C%20and%20pulse%20oximetry

Libro bianco ERS. Capitolo 13. Malattia polmonare ostruttiva cronica. https://www.erswhitebook.org/files/public/Chapters/13_COPD.pdf

BTS. nd. BPCO. https://www.brit-thoracic.org.uk/quality-improvement/clinical-resources/copd-spirometry/

NIZZA 2018. Informazioni per il pubblico. Broncopneumopatia cronica ostruttiva: le cure che dovresti aspettarti. NG115. https://www.nice.org.uk/guidance/ng115/informationforpublic

NHS 2019. Sintomi. Broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO). https://www.nhs.uk/conditions/chronic-obstructive-pulmonary-disease-copd/symptoms/

WebMD 2017. Quali sono i quattro stadi della broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) e i sintomi di ciascuno?

https://www.webmd.com/lung/copd/qa/what-are-the-four-stages-of-chronic-obstructive-pulmonary-disease-copd-and-the-symptoms-of-each 

Healthline 2020. FEV1 e BPCO: come interpretare i risultati. https://www.healthline.com/health/fev1-copd#staging-copd 

NHS. 2019. Diagnosi. Broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO). https://www.nhs.uk/conditions/chronic-obstructive-pulmonary-disease-copd/diagnosis/

NICE 2018 (aggiornato 2019). Broncopneumopatia cronica ostruttiva negli over 16: diagnosi e gestione. NG115. https://www.nice.org.uk/guidance/ng115/resources/chronic-obstructive-pulmonary-disease-in-over-16s-diagnosis-and-management-pdf-66141600098245

Diab N, Gershon AS, Sin DD, Tan WC, Bourbeau J, Boulet LP, Aaron SD. Diagnosi insufficiente e diagnosi eccessiva di broncopneumopatia cronica ostruttiva. Sono J Respir Crit Care Med. 2018 novembre 1; 198 (9): 1130-1139. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/29979608/